Logo Usap

USAP - Unione Sportiva Amatoriale Poggibonsi

Articoli

Articoli USAP


Campionato Eccellenza UISP 2018/2019 – 19ª giornata

 

 

 

POL.VA STAGGIA 53038 - USAP ASD ELEMAC 2-1 (1-1)

 

 

 

Campionato Eccellenza UISP 2018/2019 – 19ª giornata

 

Staggia Senese, 23/2/2019.

 

POL.VA STAGGIA 53038 - USAP ASD ELEMAC 2-1 (1-1)

 

STAGGIA:Ndiaye, Ceccherini, Sabatino (67’ Bellofatto); Centini (69’ Landolfi), Donatello, Assanagora;Calosi, Parenti (41’ Shemsho), Ben Ismaeen 841’ Fofana), Cuccia, Sorrentino (58Konate).

A disposizione: Bacciottini, Donati, Mugnai, Pacini.

All. Gallorini.

 

USAP asd: Romano, Castaldo S., Rocchi F. (69’ Galiano); De Biasio, Castaldo V., Pruneti; Pogosean (64’ Rapaj), Fedi (57’ Vezzosi), Boldrini (67’ L. Castaldo), Ademi, Saine (50Mouslim).

A disposizione: Volpi, Sanguigni, Coppola.

All. Pellegrino

 

Arbitro: Sig. Callaioli di Siena

 

Reti: 1’ Cuccia, 16’ Ademi su rig., 53 Calosi.

 

Note – Terreno di gioco secco e irregolare, spazzato da un gelido vento post-invernale. 87 spettatori.

Ammoniti: Ademi, Pruneti, De Biasio, Galiano e Fedi per l’Usap; per lo Staggia.

 

 

Ancora una partita dal doppio volto per l’Usap Asd Ele.Mac. Stavolta in trasferta, laddove aveva sempre espresso il meglio delle sue caratteristiche, a Staggia Senese, confermandosi in un primo tempo arioso e promettente per poi, finire, in una ripresa rattrappita, a ritmo ridotto, a tratti, al limite dell’abulia.

 

Il match non si era proprio messo in discesa per l’Usap giacché al primo minuto rintoccato di gioco subisce il gol dello Staggia accomodandosi ad assistere nel presepe della propria area mentre gli ospiti infilzavano in rete con Cuccia tutto solo davanti a Romano su assist di Calosi.

 

Però era stato lo schiaffo che ci voleva per risvegliare immediatamente gli ardori ospiti, tanto è vero che appena quattro minuti dopo Pogosean si ritrova liberissimo di rispondere davanti a Ndiaye, ma non angola il tiro ed il portiere locale risponde con una grande parata.

 

Si vede che l’Usap è messa meglio in campo, domina agonisticamente il centrocampo, alterna gioco a terra a lanci lunghi in risposta all’unica scelta dello Staggia e quando, da azione d’angolo, la palla giunge in piena area fra i piedi dell’avanzatissimo De Biasio, egli viene rimbalzato in terra da un doppio intervento difensivo a tenaglia cui neanche l’ipocondriaca direzione arbitrale del Callaioli di questo pomeriggio poteva esimersi nel concedere un sacrosanto rigore.

 

Sulla battuta Ademi, che si cimenta dopo l’erroraccio di due domeniche appresso, che dissolve ogni e qualsiasi dubbio con una sassata che spiazza Ndiaye.

 

Sulle ali del pareggio è l’Usap che cerca con maggiore insistenza la giocata risolutiva, lasciando ai locali la parte difensiva e qualche rispostina in contropiedi ben controllati e respinti da Rocchi e compagnia.

 

Al centro del tempo una punizione a struscino scaraventata in area senza alcune pretesa filtra straordinariamente fra mille gambe e Ndiaye è bravo a non farsi distrarre dai movimenti degli attaccanti davanti a lui per non farsi sorprendere dalla traiettoria e trattenere la palla evitando spiacevoli tapin.

 

E’ capitan Pruneti a suonare la carica della riconquista di palla immediata in mezzo al campo per sollecitare, soprattutto, Boldrini in fascia sinistra che, però, non è in gran serata, mentre Ademi comincia a dare segni di insopportazione cercando il tiro anche da distanze siderali senza alcun colpo ferire dalle parti di Ndiaye.

 

Sul fronte staggino è solo Cuccia il più spensierato e, sulle ali del gol segnato, riesce anche ad infilarsi fra alcune maglie difensive per provare un tiro da fuori area che arriva, però, sfiatato fra le braccia di Romano.

 

Ci prova anche V. Castaldo su punizione dal limite, laterale, ma il suo tiro indirizzato sotto la traversa viene bellamente smanacciato in calcio d’angolo dall’attento Ndiaye.

 

La fine del primo tempo fa favorire l’Usap apparsa più brillante ed in palla rispetto allo Staggia che si fa cogliere troppe volte in ambasce sulle iniziative avversarie.

 

Dopo la ristoratrice sosta i locali operano due cambi che si riveleranno fondamentali per far pesare la bilancia del gioco e, soprattutto, del risultato dalla loro parte. Al posto del non pervenuto Ben Ismaeen gioca Fofana, che è grande e grosso uguale, ma più agile e meglio compenetrato nei bisogni di squadra. Al posto dello spento Parenti si rivede lo “storico” Shemsho, ed è il cambio che ribalta, fino quasi a schienarla, la supremazia del centrocampo passandola dalle mani dell’Usap a quelle copiose e capienti dello Staggia.

 

Shemsho riesce a dare ai locali quella profondità che nel primo tempo non erano riusciti ad ottenere, con la conseguenza di schiacciare all’indietro la linea dell’Usap che riconquistava palla nelle immediatezze del cerchio centrale ed inerente invasione della tre quarti ospite.

 

Non bisogna aspettare molto per l’azione che deciderà la partita. Al 53’ un rinvio effettuato alla belle meglio viene controllato da Sorrentino che trancia un’apertura diagonale nel cuore della difesa dell’Usap pescando l’inserimento solitario di Calosi che entra in area, evita l’ntervento a chiudere di De Biasio e lascia partire un tiro che sorprende Romano sul primo palo.

 

Dato che fin lì il gioco, nella ripresa, è stato, quasi, esclusivamente dettato dallo Staggia, la situazione per l’Usap comincia a farsi veramente seria.

 

Tuttavia si spinge in avanti con la forza ricavata dall’esperienza e la volontà della vecchia guardia Pruneti e Rocchi spaziando a destra per i ghirigori di Mouslim, entrato al posto dell’impalpabile (ma non tutto per colpa sua) Saine, e a manca dove si sbattezza con caparbietà Boldrini anche in una giornata molto difficoltosa per lui.

 

Dove è fortemente latente l’Usap è nelle conclusioni che, quando arrivano, sono inefficaci e senza mordente.

 

Lo Staggia, dal canto suo, si chiude oculatamente, ma senza arroccarsi, indietro, lasciandosi i giusti sfoghi in contropiede sciorinati da Calosi e Sorrentino sfruttando gli spazi aperti da Fofana.

 

In un paio di occasioni lo Staggia potrebbe anche avere l’occasione per segnare il terzo goal e chiudere definitivamente la partita, ma non vi riesce e, pertanto, gli ultimi istanti, conditi da un recupero chilometrico tirato fuori dal Sig. Callaioli da chissà quale cappello a cilindro (sei ammonizioni contro zero appare una disequiparazione fortemente voluta, a parità di interventi fallosi e, soprattutto, di proteste vivaci) sono da fibrillazione cardiaca.

 

Ma l’Usap, in tutto il suo pressare in attacco, riesce ad organizzare una sola vera occasione pericolosa, con Mouslim che cerca Ademi, la cui conclusione, a pochi passi dalla porta, è contrata da un difensore e facilmente trasmessa alle braccia di Ndiaye.

 

Un’altra “incompiuta”, pertanto, nel campionato altalenante dell’Usap di quest’anno, mentre per lo Staggia un successo che significa riprendere una continuità andata smarrita fino a poco tempo fa.

 

 

i migliori

 

Staggia -     Cuccia       Punti 5

                     Shemsho      "    3

                    Calosi            "     1

                    Ndiaye          "     1

Usap  -       Pruneti      Punti  5

                    Rocchi           "      3

                    Mouslim       "      1

 

Mariano Rocchetta


News Sale e Pepe Pensieri del Presidente
Campionato Eccellenza UISP 2019/2020– 9ª...
Campionato Provinciale UISP 2019/2020 – 8&or...
Campionato Eccellenza UISP 2019/2020– 7ª...
COPPA TOSCANA 2019-2020 : 2° GIORNATA
USAP ASD ELEMAC - G. S. PIEVESCOLA 1-3 (1-1)
Campionato Eccellenza UISP 2019/2020– 5ª...
COPPA TOSCANA 2019-2020 : 1° GIORNATA
PARTE LA COPPA TOSCANA
Campionato Eccellenza UISP 2019/2020– 4ª...
SORTEGGI COPPA TOSCANA
Campionato Eccellenza Uisp 2019-20 – 2ª...
Campionato Eccellenza UISP 2019/2020 -1ª gior...
Campionato Eccellenza Uisp 2018-19 – play-of...
Campionato Eccellenza UISP 2018/2019 – 25&or...
Campionato Provinciale UISP 2018/2019 – 24&o...
Campionato Provinciale UISP 2018/2019 – 22&o...
Campionato Eccellenza UISP 2018/2019– 20&ord...
Campionato Eccellenza UISP 2018/2019 – 19&or...
Campionato “Eccellenza” UISP Provincia...
Campionato 2018/2019 – 17ª giornata &n...
Campionato Eccellenza UISP 2018/2019 – 16&or...
  Campionato Eccellenza UISP 2018/2019&ndash...
Coppa Toscana UISP 2018/2019 - quarti di finale ...
  Campionato Eccellenza UISP 2018/2019&ndash...
  Campionato Eccellenza Uisp 2018-19 –...
Coppa Toscana UISP 2018/2019 dalla Redazione di ...
Coppa Toscana UISP 2018/2019 dalla Redazione di ...
Campionato Eccellenza UISP 2018/2019 – 12&or...
  Campionato Provinciale UISP 2018/2019 &nda...
Coppa Toscana UISP 2018/2019   dalla Redaz...
USAP - VICO 1-1   I NON VOTI   di Ve...
ANCAIANO - USAP   I NON VOTI   di Ve...
USAP ASD ELE.MAC - CAMPIGLIA 0-0   I NON VO...
usap asd ele.mac - cus siena  6-0   &n...
Shqiperia - Usap 1-2   i non voti   ...
USAP ASD ELEMAC - ASD FOMENTA FC 4-2   I NO...
MOBILI SACCHINI - USAP 1-1   I NON VOTI &n...
UOPINI - USAP   I NON VOTI   di VENC...
USAP - GRACCIANO   I NON VOTI
PADOVANI USAP   I NON VOTI   di Venc...
USAP ASD ELE,MAC - MARCIALLA CITY 1-1   I N...
VICO USAP 0-0 - I NON VOTI   istantanee, fr...
USAP - ANCAIANO  0-0   I NON VOTI &nb...
CAMPIGLIA - USAP 1-2   I NON VOTI   ...
USAP - SANGIMIGNANO   I NON VOTI   D...
IL RITORNO DI  VENCESLAO PISQUINI  ...
libertas tavarnelle - usap asd ele.mac   I ...
CUS SIENA - USAP   del 12/11/2016  ...
USAP - SHQIPERIA   I NON VOTI   di V...
Fomenta-Usap   I NON VOTI   di Balda...
Usap-Mobili Sacchni   Incapacciature, piagn...
Staggia - Usap I NON VOTI Brancolamenti, barcoll...
USAP-UOPINI I NON VOTI Impressioni, sovraimpress...
GRACCIANO-USAP I NON VOTI di Venceslao Pisquini,...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
PARLIAMONE CON.....il ricordo del "Capoccio" Ru...
PARLIAMONE CON.....Fabio Mariottini   R...
PARLIAMONE CON.....Francesco Salvi    ...
PARLIAMONE CON.....Fabiano Simi    Rub...
PARLIAMONE CON.....Lorenzo Finetti    ...
PARLIAMONE CON.....Valentina Cameli    ...
PARLIAMONE CON.....Enrico Fornai  Rubrica&nb...
PARLIAMONE CON.....Marco Poli Rubrica quindic...
PARLIAMONE CON.....Simone Viciani Rubrica qui...
PARLIAMONE CON.....Antonio Grillandini Rubric...
PARLIAMONE CON.....Alessia Bellucci Rubrica q...
PARLIAMONE CON.....Giacomo Dei Rubrica quindi...
PARLIAMONE CON.....Francesco Scarpetti Rubric...
PARLIAMONE CON.....Emilio Bruni Rubrica quind...
PARLIAMONE CON.....Franco Celetti Rubrica qui...
PARLIAMONE CON.....Riccardo Tognazzi Rubrica ...
PARLIAMONE CON.....Luciano Zazzeri Rubrica qu...
PARLIAMONE CON.....Marco Vignozzi Rubrica qui...
PARLIAMONE CON......Ivo Tortelli Rubrica quindicin...
PARLIAMONE CON......Luciano Corsi Rubrica qui...
USAP - FIANO 2 - 1Nell'ultima gara amichevole pri...
ANCHE SE ONOREVOLMENTE FINISCE LA STAGIONE DI COPP...
COPPA DI LEGA - ANDATA DEGLI OTTAVI -------------...
Gare: Ancora cinquina per l'Usap, questa volta la...
COPPA TOSCANA: USAP-LA SCALESE 0-5 Rinviata Campi...
Coppe: Sconfitte esterna di misura per Campig...
TORNANO LE COPPE: L'USAP PER PRIMA MARTEDI 23&nbs...
COPPA DI LEGA: IL CAPEZZANA OTTIENE IL LASCIPASSAR...
TORNA LA COPPA DI LEGA Ritorno degli ottavi: Usap...
COPPA DI LEGA: Asd CAPEZZANA - USAP Asd  0 - ...