Logo Usap

USAP - Unione Sportiva Amatoriale Poggibonsi

Articoli

Articoli USAP


Campionato “Eccellenza” UISP Provinciale – Stagione 2018/19 – 18ª Giornata

 

 

Usap Asd Elemac – CRAL MontePaschi Siena 6-0 (1-0)

 

 

 

Campionato “Eccellenza” UISP Provinciale – Stagione 2018/19 – 18ª Giornata

 

Castellina Scalo, 16/2/2019

 

Usap Asd Elemac – CRAL MontePaschi Siena 6-0 (1-0)

 

USAP: Romano, Bertola (62’ Castaldo S.), Rocchi F. (56’ Caropreso); Coppola (61’ Metaj), Castaldo V., Vezzosi; Pruneti V., Graziano (26’ Pogosean), Boldrini (65’ Mouslim), Ademi (65’ Castaldo L.), Saine.

A disposizione: Volpi, Rocchi S.

All. Pellegrino.

 

CRAL: Nicoletti (62’ Machetti), Busini, Cadinu; Floris (62’ Spalavigna), Bernice (57’ Dondoli), Rapetti; Catana, Benelli, Pastori (41’ Ruggiero), Cioffi, Pallari (61’ Di Clemente).

A disposizione: Menchicchi

All. Olivola.

 

Arbitro: Sig. Fanelli di Chianciano Terme.

 

Reti: 40 + 3’ V. Castaldo rig., 43’ e 49’ Ademi, 52’ Boldrini, 60’ Saine, 71’ Mouslim.

 

Note: Spettatori 15 a godersi un bel calduccio da 19°. Ammoniti: Vezzosi e Nicoletti.

 

Rotonda e roboante vittoria dell’Usap Asd Ele.Mac sul malcapitato Cral MPS con il risultato che si confeziona nel piccolo spazio di nove minuti a cavallo dei due tempi.

 

Ma se vi dico che la partita era stata visibilmente equilibrata, aldilà delle occasioni confezionate dalle due squadre, perlomeno sul piano del gioco, del piglio agonistico e del confronto sui piani paralleli fino al momento del calcio di rigore, ci credereste all’atto della tracimazione della ripresa?

 

Sta di fatto che il vantaggio del terzo minuto di recupero del primo tempo, su un rigore, peraltro, più che netto, al limite dell’espulsione del portiere, graziato con soltanto l’ammonizione, è stato lo spartiacque che ha diviso la partita altamente concentrata, bellamente combattuta e mantenuta sul filo dell’equilibrio del Cral, da quella sciatta e sfilacciata, ai limiti dell’autolesionismo paradossale intrepretata nel corso dell’intera ripresa.

 

Usufruendo di tanta manna, naturalmente, l’Usap, come si diceva, ha tracimato, infilando cinque gol di varia fattura, sfiorandone altrettanti e dando l’impressione, ad ogni azione d’attacco, complice sicuramente le lenti allentate di tutto il Cral, di poter far gol non appena essa si affacciava nei pressi dell’area di rigore ospite.

 

Laddove la partita è stata, ribadiamo, equilibrata, si è evidenziata un’insolita difficoltà da parte dell’Usap ad aggirare e superare una commendevole difesa ospite che poggiava sull’enorme esperienza della coppia centrale Bernice/Cioffi, coadiuvata ai lati da Cadinu e Busini, parsi molto più bravi in fase di spinta che in fase di copertura. Soltanto al 14’ si dipana un’azione fluida con la fuga di Boldrini sulla fascia destra per un traversone che raggiunge dalla parte opposta Saine, ben appostato, che vede il suo tiro deviato da Bernice oltre la traversa.

 

Il Cral riusciva ad affollare bene il centro del campo prendendo il sopravvento laddove Pruneti e Coppola venivano lasciati un po’ troppo da soli allorché Saine accompagnava il tridente Ademi, Boldrini, Graziano senza che vi accoppiassero un pronto rientro.

Di fatto, tuttavia, il Cral non riusciva ad approfittare di questa latente superiorità numerica nel settore poiché la difesa alta imposta da Vezzosi all’Usap comprimeva gli spazi a disposizione degli avanti con conseguenziali riconquiste di pallone immediate.

 

In una di queste V. Castaldo lascia partire un perfetto lancio per la sovrapposizione di Bertola sulla destra al 25’ che rientra sul campo in prossimità del fondo area e mette un pallone al bacio per la testa di Ademi, in anticipo sul difensore, che, però, non centra lo specchio della porta per questione di centimetri.

 

Per Romano non vi erano grandi problemi se non qualcuno autoconfezionato come, ad esempio, quando imrovvida un’uscita laterale a chiudere in fallo di fondo, ma il rimbalzo tiene viva la palla e, lui, pertanto, si inventa un passaggio di testa al compagno dietro che procura, da una parte, sorrisi e dall’altra brividi.

 

Al 27’ l’Usap deve fare a meno di Graziano stiratosi e l’ingresso di Pogosean consente a Saine di alzare la sua gittata di fuoco. Poco dopo, all’altezza della mezz’ora i brividi giungono a causa di un leggero malore che coglie il portiere ospite Nicoletti che accusa un calo di zuccheri e si mette fermo a terra. Il direttore di gara, cautelativamente sospende il gioco per fare riprendere il ragazzo per circa quattro minuti.

 

Ancora un’occasione per Saine su servizio di Ademi dalla sinistra e palla ancora alta da buona posizione al 37’.

 

Al 39’ l’unica palla pericolosa per il Cral è sul tiro di Catana dalla distanza che sembrerebbe agevolmente controllabile da Romano, ma la troppa sicurezza lo inganna e lascia disponibile un pallone di cui Pastori non sa subito approfittarne facendosi chiudere dal pronto intervento dei difensori gialloblù.

 

Al 3’ minuto del recupero concesso per il malore di cui sopra l’Usap riesce ad imbastire l’azione più lineare del tempo con l’assist di Ademi, spostato sulla destra, per l’incursione in piena area di capitan Pruneti, che salta anche il portiere in uscita che lo mette giù violentemente con la porta spalancata. Giallo per Nicoletti, ma calcio di rigore per l’Usap che V. Castaldo realizza con freddezza, come all’andata.

 

La ripresa ha inizio con la novità Ruggiero per Pastori nella prima linea del Cral. Ma la riscossa degli ospiti è effimera. Al primo affondo l’Usap raddoppia con un’azione che chiama in causa metà squadra. Sul lancio di Pruneti c’è, inizialmente, uno svarione di Busini che lascia via libera a Boldrini. Tuttavia l’esterno ospite riesce a recuperare il terreno perduto arrivando a contrastare il traversone dell’avversario che si smorza dalle parti di Pogosean che, a sua volta, è immediato e reattivo a crossare verso il centro dell’area dove Saine smorza di testa per l’accorrente Ademi che non ha problemi a superare Nicoletti.

 

Il raddoppio subito a pochissimo dall’inizio della ripresa diviene una mazzata indelebile per il flebile meccanismo del Cral. La squadra si sfilaccia subito lasciando spazi enormi al contropiede locale e soli soletti i due centrali difensivi.

 

Al 49’ Ademi riconquista palla anticipando Cioffi sul lancio dalle retrovie e si ritrova l’area spalancata fino al portiere che supera con un precisio diagonale.

 

Al 52’ sempre Ademi estirpa palla dai piedi di un difensore vicino al fondo area di sinistra e serve il liberissimo Boldrini che insacca il 4-0.

Su questo risultato le panchine operano un ampio turnover di sostituzioni e gli schieramenti subiscono considerevoli cambiamenti.

 

Non cambia, però, la sinergia della partita con l’Usap che approfitta di ogni piccolo errore dell’avversaria per aggredirne l’area di rigore in quattro o cinque uomini.

 

Pogosean ci prova prima con un tiro ravvicinato respinto dal portiere e poi con una splendida occasione da fuori area che fa la barba all’incrocio dei pali.

 

Ma è di Saine il quinto goal al 60’ con confezione tutta personale poiché ruba palla sulla tre quarti, si fionda verso l’area superando l’ultimo difensore e l’uscita del portiere con tocco felpato.

 

Ha un’occasione anche il Cral al 64’ con colpo di testa ravvicinato di Ruggiero su cross dalla destra, ma la palla sfiora il palo alla destra di Romano e finisce fuori.

 

Al 71’ c’è gloria anche per gli utlimi due subentrati nell’Usap. Il cross è di L. Castaldo, il colpo di testa vincente è di Mouslim.

 

Nel finale da segnalare una prepotente discesa di Vezzosi che arriva fin dentro l’area piccola, ma gli manca l’ultimo atto con il tiro che si perde fuori.

 

Il Sig. Fanelli, alfine, chiude la contesa all’80’ spaccato giudicando, giustamente, inutile il proseguimento di una partita con tale divario nel risultato.

 

 

I MIGLIORI

 

USAP -   ADEMI                                 Punti 5

               VEZZOSI                                  "     3

               BOLDRINI & SAINE               "     1

CRAL     CATANA                              Punti  5

                CADINU                                 "      3

               BENELLI                                  "      1

 

 

 

Mariano Rocchetta


News Sale e Pepe Pensieri del Presidente
1° TROFEO POST-CAMPIONATO ANNO 2019  ...
1° TROFEO POST-CAMPIONATO ANNO 2019   ...
Campionato Eccellenza Uisp 2018-19 – play-of...
Campionato Eccellenza Uisp 2018-19 – 26ª...
Campionato Eccellenza UISP 2018/2019 – 25&or...
Campionato Provinciale UISP 2018/2019 – 24&o...
Campionato Provinciale UISP 2018/2019 – 22&o...
Campionato Eccellenza UISP 2018/2019– 20&ord...
Campionato Eccellenza UISP 2018/2019 – 19&or...
Campionato “Eccellenza” UISP Provincia...
Campionato 2018/2019 – 17ª giornata &n...
Campionato Eccellenza UISP 2018/2019 – 16&or...
  Campionato Eccellenza UISP 2018/2019&ndash...
Coppa Toscana UISP 2018/2019 - quarti di finale ...
  Campionato Eccellenza UISP 2018/2019&ndash...
  Campionato Eccellenza Uisp 2018-19 –...
Coppa Toscana UISP 2018/2019 dalla Redazione di ...
Coppa Toscana UISP 2018/2019 dalla Redazione di ...
Campionato Eccellenza UISP 2018/2019 – 12&or...
  Campionato Provinciale UISP 2018/2019 &nda...
Coppa Toscana UISP 2018/2019   dalla Redaz...
Campionato Eccellenza UISP 2018/2019– 10&ord...
  Campionato Provinciale UISP 2018/2019 &nda...
Coppa Toscana UISP 2018/2019 – 1ª Giorn...
  Campionato Eccellenza UISP 2018/2019 &ndas...
  Campionato Eccellenza UISP 2018/2019&ndash...
  Campionato Eccellenza UISP 2018/2019 &ndas...
Campionato Eccellenza Provinciale 2018/2019 4&ord...
  Campionato “Eccellenza” UISP P...
  Campionato Eccellenza UISP 2018/2019&ndash...
USAP - VICO 1-1   I NON VOTI   di Ve...
ANCAIANO - USAP   I NON VOTI   di Ve...
USAP ASD ELE.MAC - CAMPIGLIA 0-0   I NON VO...
usap asd ele.mac - cus siena  6-0   &n...
Shqiperia - Usap 1-2   i non voti   ...
USAP ASD ELEMAC - ASD FOMENTA FC 4-2   I NO...
MOBILI SACCHINI - USAP 1-1   I NON VOTI &n...
UOPINI - USAP   I NON VOTI   di VENC...
USAP - GRACCIANO   I NON VOTI
PADOVANI USAP   I NON VOTI   di Venc...
USAP ASD ELE,MAC - MARCIALLA CITY 1-1   I N...
VICO USAP 0-0 - I NON VOTI   istantanee, fr...
USAP - ANCAIANO  0-0   I NON VOTI &nb...
CAMPIGLIA - USAP 1-2   I NON VOTI   ...
USAP - SANGIMIGNANO   I NON VOTI   D...
IL RITORNO DI  VENCESLAO PISQUINI  ...
libertas tavarnelle - usap asd ele.mac   I ...
CUS SIENA - USAP   del 12/11/2016  ...
USAP - SHQIPERIA   I NON VOTI   di V...
Fomenta-Usap   I NON VOTI   di Balda...
Usap-Mobili Sacchni   Incapacciature, piagn...
Staggia - Usap I NON VOTI Brancolamenti, barcoll...
USAP-UOPINI I NON VOTI Impressioni, sovraimpress...
GRACCIANO-USAP I NON VOTI di Venceslao Pisquini,...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
PARLIAMONE CON.....il ricordo del "Capoccio" Ru...
PARLIAMONE CON.....Fabio Mariottini   R...
PARLIAMONE CON.....Francesco Salvi    ...
PARLIAMONE CON.....Fabiano Simi    Rub...
PARLIAMONE CON.....Lorenzo Finetti    ...
PARLIAMONE CON.....Valentina Cameli    ...
PARLIAMONE CON.....Enrico Fornai  Rubrica&nb...
PARLIAMONE CON.....Marco Poli Rubrica quindic...
PARLIAMONE CON.....Simone Viciani Rubrica qui...
PARLIAMONE CON.....Antonio Grillandini Rubric...
PARLIAMONE CON.....Alessia Bellucci Rubrica q...
PARLIAMONE CON.....Giacomo Dei Rubrica quindi...
PARLIAMONE CON.....Francesco Scarpetti Rubric...
PARLIAMONE CON.....Emilio Bruni Rubrica quind...
PARLIAMONE CON.....Franco Celetti Rubrica qui...
PARLIAMONE CON.....Riccardo Tognazzi Rubrica ...
PARLIAMONE CON.....Luciano Zazzeri Rubrica qu...
PARLIAMONE CON.....Marco Vignozzi Rubrica qui...
PARLIAMONE CON......Ivo Tortelli Rubrica quindicin...
PARLIAMONE CON......Luciano Corsi Rubrica qui...
USAP - FIANO 2 - 1Nell'ultima gara amichevole pri...
ANCHE SE ONOREVOLMENTE FINISCE LA STAGIONE DI COPP...
COPPA DI LEGA - ANDATA DEGLI OTTAVI -------------...
Gare: Ancora cinquina per l'Usap, questa volta la...
COPPA TOSCANA: USAP-LA SCALESE 0-5 Rinviata Campi...
Coppe: Sconfitte esterna di misura per Campig...
TORNANO LE COPPE: L'USAP PER PRIMA MARTEDI 23&nbs...
COPPA DI LEGA: IL CAPEZZANA OTTIENE IL LASCIPASSAR...
TORNA LA COPPA DI LEGA Ritorno degli ottavi: Usap...
COPPA DI LEGA: Asd CAPEZZANA - USAP Asd  0 - ...