Logo Usap

USAP - Unione Sportiva Amatoriale Poggibonsi

Articoli

Articoli USAP


Campionato Eccellenza UISP 2018/2019– 1ª Giornata

 

 

 

 

USAP ELE.MAC ASD - ASD SPORTING MOBILI SACCHINI 1-1 (1-1)

 

I meglio, quest'oggi, per me: USAP - Stefano Pucci      p. 5

                                                                    Anton Pepaj         p. 3

                                                                    Salvo Castaldo    p. 1

                                                      M.S.      Alberto Galgani   p. 5

                                                                    Tommy Saracini p. 3

                                                                    Rex Shullani        p.1

 

 

Campionato Eccellenza UISP 2018/2019– 1ª Giornata

 

Castellina Scalo 28/9/2018

 

USAP ELE.MAC ASD - ASD SPORTING MOBILI SACCHINI 1-1 (1-1)

 

USAP: Romano, Castaldo S., Rocchi F.; Pepaj (71’ Vezzosi), Pucci, Casataldo V.; Bartarelli [4’ Patoku (41’ Pogosean)], Fedi (77’ Mouslim), Rapaj, Ademi, Giannini.

A disposizione: Volpi, Bertola, El-Azhari, De Biasio, Pruneti.

All. Pellegrino.

 

MOBILI SACCHINI: Cervelli, Guercini (67’ Marchiani), Coppola (53’ Rossi); Gueye, Dede Kingsley, Galgani; Saracini, Bandinelli (56’ Hoxhaj), Cicali (64’ Levica), Dia (56’ Varisco), Shullani (64’ Diagne).

A disposizione: Di Cristofaro, Carusi, Giancaspro.

All. Lapini.

 

Rete: 5’ Shullani, 17’ Ademi su rigore.

 

Arbitro: Sig. Meconcelli di Chiusi

 

Note: Pomeriggio caldissimo; giocatori, spesso, alla ricerca di refrigerio. Spettatori 17. Ammoniti Giannini nell’Usap; Diagne (quand’era ancora in panchina), Gueye e Marchiani nel Mobili Sacchini.

 

Ed eccoci al 76° derby ufficiale Usap-Sacchini, il secondo nel giro di soli sette giorni grazie alla genialata dei programmatori delle amatoriali vicende nella nostra Provincia (e meno male che non si è pensata ad una amichevole commemorativa nel pre-campionato…..) ancorati, come sono, ad una visione esoteromantica del calcio pre-dilettantistico che, è il caso di ricordarlo, invece, viaggia nel proprio futuro a passi talmente grandi a cui il “vintage” non può (e non deve) stare dietro.

 

Il derby di coppa, comunque, è già alle spalle, con tutti i rimpianti, le gioie, le spiegazioni e (perché no?) i veleni sopiti e immolati sull’altare di una nuova partita che apre, prepotentemente (anche se non tecnicamente, visto l’anticipo, anch’esso, dai tratti clamorosi, di Fomenta-Vico del venerdì notte) la prima giornata del Campionato 2018/2019, il 58° dai suoi albori del 1949.

 

Le squadre si presentano all’appuntamento con approcci contrapposti. Nei rispettivi spogliatoi gli allenatori “tuonano” verso i propri giocatori ricordando loro l’importanza capitale di un derby che attacca una stagione, che non si è fatto niente (da una parte) con la vittoria di coppa, che non si è smarrito niente (dall’altra) con l’antitetica sconfitta. Che l’assenza del capitano Valerio Pruneti per cause di forza maggiore (scontro improvvido in allenamento) non significa accondiscendenza al più esperto e compatto reparto contrapposto in casa Usap, che la mini-rivoluzione difensiva è un atto alla ricerca della giusta quadratura in casa del Mobili Sacchini. Diversi sono gli intenti, simili sono gli obiettivi; da una parte si aggredisce verbalmente, quasi a mo’ di provocazione, per pungere sul vivo gli atleti e spronarli ad una reazione, dall’altra si ricalcano le direttive tattiche cercando di ricongiungerle a quelle che sono le ideali.

 

Fatto sta che il Mobili Sacchini sembra aver fatto largamente tesoro del precedente incontro e, invece di stare a guardare gli altri, attacca, pressa e comprime prepotentemente, quasi selvaggiamente (e Bartarelli al 3° minuto sa di cosa trattasi), l’avversaria nella propria tre quarti, a volte anche all’angolo, mettendola fortemente in imbarazzo e creando quel piccolo tesoretto di pericoli che le consentono, in primis di sbloccare il risultato al 5’ con Shullani, complice sicuramente il “La prendo io, no prendila tu, ma ti pare, esce il portiere...” “Allora la prendo io, e fo gol!”, in secundis di sfiorare il raddoppio con il cross dello stesso Shullani per Dia che giunge fuori tempo, piuttosto che l’abile giocata di Bandinelli in fascia sinistra e, poi, al centro per Cicali che, in anticipo sul difensore, prende pieno il portiere con tutto lo specchio di porta spalancato.

 

Al quarto d’ora l’Usap inizia a respirare con più ariosità alzando i propri ritmi su quelli scemanti del Mobili Sacchini tanto è vero che Patoku (il sostituto di Bartarelli) arriva leggermente fuori tempo sul pepato cross di …. Pepaj.

 

E’ il preludio al pareggio che giunge al 17’ su un rigore ampiamente regalato dall’uscita incerta di Cervelli che si lascia sfuggire una palla che Pepaj rapina di furbizia per venire, poi, cinturato e steso una volta giunto davanti alla porta.

 

L’ex Ademi non perdona, spiazzando il portiere.

 

Con un primo tempo che si fa molto più equilibrato con il trascorrere dei minuti, e altrettanto più blindato da parte di entrambe le difese, il solo Saracini al 25’ sottoscrive un’occasione degna di nota con un bel tiro dal limite che si perde di poco alto.

 

Un primo tempo tutto sommato gradevole con leggera predominanza di gioco del Mobili Sacchini ed un’Usap che ha risalito la china con vigore e caparbietà pur lamentando una certa distanza fra la fase propositiva e quella conclusiva.

 

L’inizio ripresa ricalca, quasi in fotocopia, il tempo appena conclusosi.

 

Il Mobili Sacchini si affaccia quasi subito dalle parti di Romano con l’incursione di Bandinelli dalla sinistra che, una volta giunto entro l’area, non alza la testa per controllare la posizione dei compagni e tira un diagonale che il portiere locale controlla agevolmente.

 

Due minuti dopo è la volta di Cicali ad avere una ghiotta occasione nel cuore dell’area, ma il castigatore dell’Usap negli ultimi derby non trova l’attimo propizio per mettere la sua firma.

 

L’Usap, allora, prova ad uscire dall’impasse cui l’ha costretta la rivale. Sull’esempio di Pucci (che gioca una gran partita difensiva, ma suona anche la carica ai compagni) comincia a macinare il suo gioco, che non scorre fluido, ma fa arretrare il baricentro del Mobili Sacchini. In definitiva alle azioni dell’Usap manca la visione perifierica del compagno che si smarca o fa il movimento giusto, ma non viene tempestivamente servito o, addirittura, non visto.

 

Difatti, nonostante il pallino l’abbiano i locali, sono ancora del Mobili Sacchini un paio di occasioni che avrebbero potuto complicare le cose in casa Usap: ancora Saracini (fra i migliori nelle sue fila) sguiscia un pallone al volo poco entro l’area al 56’ con marcatura a maglia larga, mentre la buona occasione per Peppe Varisco (entrato poco prima al posto dell’inviperito, ma evanescente Dia) viene conclusa con un tiro centrale al 63’.

 

Pellegrino aveva infoltito il centrocampo fin dall’inizio ripresa inserendo Pogosean al posto dello stirato Patoku, ma, stante anche la stanchezza che attanaglia le gambe di Fedi (buono il suo primo tempo) e Giannini, il centro del campo viene progressivamente lasciato in balia degli incursori del Sacchini, gestiti con maestria e risolutezza da un grande Galgani.

 

Non è un caso che l’ultima azione degna di nota della partita giunge al 72’ a disposizione, ancora una volta, di Saracini, ma è bravissimo Castaldo ad ostacolarlo e fargli sfumare il tentativo di tiro.

 

Con l’ingresso di Adil Mouslim al 77’ l’Usap, per la prima volta nella sua storia, impiega, nella stessa partita ben sei atleti provenienti da federazione estera e se Luka Rapaj si fosse accorto della posizione completamente solitaria di Mouslim in pieno recupero, hai visto mai, che l’ultimo entrato potesse ripercorrere la parabola del mitico Ahmid Gouhai?

 

Mariano Rocchetta

 

 

 

 

 

 

 


News Sale e Pepe Pensieri del Presidente
  Campionato Eccellenza UISP 2018/2019&ndash...
  Campionato Eccellenza UISP 2018/2019&ndash...
Campionato Eccellenza UISP 2018/2019– 1ª...
In " info comunicati Eccellenza " sono disponibi...
Riparte la stagione Amatori UISP  
FINALISSIMA COPPA TERRITORIALE   USAP ANCAI...
PLAY - OFF PLAY - OUT
26ª ed ultima giornata 2017/18   USAP ...
USAP - MOBILI SACCHINI 0-1   I MIGLIORI - S...
23ª giornata Campionato UISP Provinciale (Sia...
22ª giornata di campioanto   VICO - US...
21ª giornata   USAP - CAMPIGLIA 1-2 &...
20ª giornata   POLISPORTIVA STAGGIA 53...
L a Lega Calcio UISP di Siena  comunica ...
L a Lega Calcio UISP di Siena  comunica&n...
Campionato Provinciale UISP 2017/2018 –19&or...
18ª giornata Campionato Eccellenza UISP di Si...
17ª Giornata Campionato UISP della Provincia ...
15ª giornata 2017/18   USAP ASD ELEMAC...
14ª GIORNATA   LIBERTAS TAVARNELLE - U...
coppa interzonale ottavi di finale USAP - PACIAN...
mobili sacchini - usap 1-0    
usap asd elemac - cus siena 3-2    
10ª GIORNATA   PADOVANI - USAP 2-0 &n...
Coppa Toscana UISP 2017/2018 – 2ª Giorn...
Campionato Eccellenza UISP 2017/2018 – 9&ord...
CAMPIGLIA - USAP ASD ELEMAC   2-3  ...
7.ma giornata Eccellenza UISP 2017/18   USA...
2017/2018   USAP ASD ELE.MAC - SANGIMIGNANO...
ASD FOMENTA FC  -  USAP ASD ELE.MAC ...
USAP - VICO 1-1   I NON VOTI   di Ve...
ANCAIANO - USAP   I NON VOTI   di Ve...
USAP ASD ELE.MAC - CAMPIGLIA 0-0   I NON VO...
usap asd ele.mac - cus siena  6-0   &n...
Shqiperia - Usap 1-2   i non voti   ...
USAP ASD ELEMAC - ASD FOMENTA FC 4-2   I NO...
MOBILI SACCHINI - USAP 1-1   I NON VOTI &n...
UOPINI - USAP   I NON VOTI   di VENC...
USAP - GRACCIANO   I NON VOTI
PADOVANI USAP   I NON VOTI   di Venc...
USAP ASD ELE,MAC - MARCIALLA CITY 1-1   I N...
VICO USAP 0-0 - I NON VOTI   istantanee, fr...
USAP - ANCAIANO  0-0   I NON VOTI &nb...
CAMPIGLIA - USAP 1-2   I NON VOTI   ...
USAP - SANGIMIGNANO   I NON VOTI   D...
IL RITORNO DI  VENCESLAO PISQUINI  ...
libertas tavarnelle - usap asd ele.mac   I ...
CUS SIENA - USAP   del 12/11/2016  ...
USAP - SHQIPERIA   I NON VOTI   di V...
Fomenta-Usap   I NON VOTI   di Balda...
Usap-Mobili Sacchni   Incapacciature, piagn...
Staggia - Usap I NON VOTI Brancolamenti, barcoll...
USAP-UOPINI I NON VOTI Impressioni, sovraimpress...
GRACCIANO-USAP I NON VOTI di Venceslao Pisquini,...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
PARLIAMONE CON.....il ricordo del "Capoccio" Ru...
PARLIAMONE CON.....Fabio Mariottini   R...
PARLIAMONE CON.....Francesco Salvi    ...
PARLIAMONE CON.....Fabiano Simi    Rub...
PARLIAMONE CON.....Lorenzo Finetti    ...
PARLIAMONE CON.....Valentina Cameli    ...
PARLIAMONE CON.....Enrico Fornai  Rubrica&nb...
PARLIAMONE CON.....Marco Poli Rubrica quindic...
PARLIAMONE CON.....Simone Viciani Rubrica qui...
PARLIAMONE CON.....Antonio Grillandini Rubric...
PARLIAMONE CON.....Alessia Bellucci Rubrica q...
PARLIAMONE CON.....Giacomo Dei Rubrica quindi...
PARLIAMONE CON.....Francesco Scarpetti Rubric...
PARLIAMONE CON.....Emilio Bruni Rubrica quind...
PARLIAMONE CON.....Franco Celetti Rubrica qui...
PARLIAMONE CON.....Riccardo Tognazzi Rubrica ...
PARLIAMONE CON.....Luciano Zazzeri Rubrica qu...
PARLIAMONE CON.....Marco Vignozzi Rubrica qui...
PARLIAMONE CON......Ivo Tortelli Rubrica quindicin...
PARLIAMONE CON......Luciano Corsi Rubrica qui...
USAP - FIANO 2 - 1Nell'ultima gara amichevole pri...
ANCHE SE ONOREVOLMENTE FINISCE LA STAGIONE DI COPP...
COPPA DI LEGA - ANDATA DEGLI OTTAVI -------------...
Gare: Ancora cinquina per l'Usap, questa volta la...
COPPA TOSCANA: USAP-LA SCALESE 0-5 Rinviata Campi...
Coppe: Sconfitte esterna di misura per Campig...
TORNANO LE COPPE: L'USAP PER PRIMA MARTEDI 23&nbs...
COPPA DI LEGA: IL CAPEZZANA OTTIENE IL LASCIPASSAR...
TORNA LA COPPA DI LEGA Ritorno degli ottavi: Usap...
COPPA DI LEGA: Asd CAPEZZANA - USAP Asd  0 - ...