Logo Usap

USAP - Unione Sportiva Amatoriale Poggibonsi

Articoli

Articoli USAP


30ª giornata di campionato

 

Usap asd EleMac - Vico

Campionato Eccellenza Uisp 2016-17 – 30ª Giornata

 

Usap ASD Elemac  – A. S. D. Vico d’Elsa  1-1  (0-0)

 

Castellina Scalo, 29/4/2017

 

USAP ASD Elemac: Romano, Damiani (54’ Leoncini), Rocchi S. (77’ Leonardi); Masseti, Cipriani, Vezzosi (64’ Aliou); Pogosean, Graziano (53’ Bartarelli,), Fedi (27’  Rea), Castaldo (41’ Pertici), Giannini (58’ Coppola).

A disposizione: Mor.          

All. Pellegrino

 

Vico d’Elsa Asd: Lorini (41’ Macrì), Bianchi (68’ Nesi), Cappelli; Galliano, Fontanelli, Giacalone (50’ Paoletti); Grassini (73’ Miscia), Calamassi, Macrì (41’ Lorini), Nidiaci (53’ Fermi), Marcoionni (77’ Novelli).

A disposizione: Mancini.                  

All. Funaioli

 

Arbitro: Sig. Acri di Siena.

 

Reti: 46’ Lorini (rig.), 79’ Leonardi.

 

 

Note: Cielo soleggiato, ma attraversato da frequenti masse nubiformi che, oscurando l’astro vitale, procura intensi brividi di freddo nelle ossa spettatorili. Campo naturalmente irregolare su cui la palla rimbalzella con sfrontata impertinenza. Spettatori 33, a diporto. Ammoniti Masseti, Damiani e Leoncini nell’Usap; Calamassi nel Vico..

 

 

Decimo pareggio nella 24ª campagna Usap-Vico in quel di Castellina Scalo per l’ultima giornata di campionato (appendice ancaianese a parte), con un andamento abbastanza controverso, sia nell’ordine del risultato, che in quello dell’andamento del gioco e delle proposizioni delle azioni.

 

Intendiamoci, questa partita è stata veramente la classica gara di fine stagione, con tanti crismi che ne certificano l’appartenenza, a cominciare dalla costrizione del Vico nel dover giocare senza portiere di ruolo (tant’è vero che in porta si sono cimentati Lorini nel primo tempo e Macrì nella ripresa).

 

Con una premessa del genere la gara si è improntata su un canone che ha favorito pienamente le caratteristiche del Vico: il gioco lo conduce, prevalentemente, l’Usap, ma con ritmi lenti e macchinosi ed azioni scolastiche e prevedibili, tanto da favorire le controrisposte vichesi che ripartivano con accelerazioni improvvise a uno-due tocchi, precisione nei passaggi e cambi di fronte a far tracimare, in particolare, gli esterni offensivi.

 

Non è un caso, quindi, che il primo tempo abbia visto quasi esclusivamente proporre occasioni di parte ospite, ed è un caso che esso si sia concluso sul nulla di fatto.

 

A cominciare dal 5’ (in risposta al tentativo di assaggio di Lorini da parte di Castaldo) Romano deve già superarsi nel ribattere un’ improvvisa imbucata ravvicinata di testa di Bianchi sul cross su punizione da parte di Nidiaci.

 

Un minuto dopo la discesa di Giacalone produce un traversone in area che viene intercettato da Romano, in contrasto con Damiani, ed è lo stesso capitano locale che spazza oltre la traversa il pallone che si stava, lemme lemme, avviando in porta.

 

Dopo questo spruzzo iniziale l’azione staziona con prevalenza a centrocampo laddove, nell’Usap, sembra il solo Pogosean ad avere le idee un po’ più chiare su cosa e come fare, mentre il Vico aspetta, sornione, guatando la preda per colpirla improvvisamente.

 

E’ sull’errore madornale di Cipriani al 21’ (palla persa sul pressing di Nidiaci) che parrebbe arrivare il colpo del ko del Vico, ma l’assist per il rimorchio di Macrì viene vanificato da quest’ultimo con un tiraccio oltre la traversa a specchio della porta pienamente spalancato.

 

Al 27’ è Cappelli ad operare una lunga e vincente volata lungo l’out destro fino a servire Nidiaci posizionato al limite dell’area, ma il tiro del fantasista ospite esce d’un metro dal palo opposto.

 

Nello stesso minuto si infortuna Fedi (reduce, peraltro, da una convalescenza) e Pellegrino (tornato in panchina dopo il lungo, forzato, esilio) lo sostituisce incrementando l’attacco con Rea.

 

Al 32’ vi è l’ultima, importante, occasione per il Vico della prima frazione di gioco allorché Giacalone, servito tutto solo sulla sinistra, si accentra entrando in area per sparare un tiro sul primo palo che Romano respinge di piede, mentre Macrì anelava l’assist in posizione ottimale al centro.

 

La proposta offensiva dell’Usap del primo tempo, nonostante il suo ostinato e prevalente desiderio di imporre la propria impronta di gioco, è tutta nel tiro dai 35 metri di Masseti che, deviato, si abbandona fra le braccia di Lorini.

 

La ripresa ha inizio con la novità Pertici al posto di un ingegnoso, ma improduttivo, Castaldo nelle fila dell’Usap e lo scambio dei ruoli nel Vico (Lorini al posto di Macrì e viceversa).

 

E la prima offesa ad una delle porte, stavolta, è proprio dei locali con Rea che si libera agilmente per il tiro dalla media distanza al 45’, ma gli vien troppo scolastico e centrale per cui Macrì non ha difficoltà a bloccare.

 

La risposta del Vico è del 46’, ed è letale: Lorini va via alla sua maniera sull’out sinistro sfuggendo prima a Damiani e poi a Cipriani per entrare in area prepotentemente e, sull’uscita di Romano (che pareva in vantaggio), viene toccato da dietro dal capitano dell’Usap stramazzando a terra per un rigore sacrosanto.

 

E’ lo stesso Lorini che si incarica della realizzazione baciando il palo alla destra di Romano e insaccando, ratificando, così, la sua rinnovata leadership nella classifica marcatori.

 

L’Usap non ci sta ed intensifica il pressing alto per mettere in difficoltà una difesa ospite splendidamente comandata da Grassini.

 

Al 50’ Funaioli cambia i fattori (Paoletti x Giacalone) ma non il responso tecnico del campo, come, invece, fa al 53’ togliendo Nidiaci per affiancare Fermi a Lorini.

 

Risponde Pellegrino sostituendo l’innervosito Damiani (ammonito e polemico) con Leoncini e l’inconcludente Graziano con Bartarelli nei due successivi minuti.

 

Il primo batte tutti i record dell’Usap in fatto di ricevimento dell’ammonizione abbattendo Fermi in fuga sull’out sinistro dopo appena sette secondi dal suo ingresso!

 

Al 58’ Esce anche Giannini fra i locali che, dopo aver tirato la carretta per una vasta porzione di campionato, tira anche il fiato lasciando spazio alle geometrie di Coppola.

 

Al 61’ un calcio d’angolo dell’Usap provoca la prima incertezza della partita difensiva del Vico: la palla calciata da Bartarelli viene lisciata da tutti i difensori ospiti per battere contro i piedi di Pertici, posizionato davanti al Macrì portiere, facendosi sfuggire l’inopinata opportunità.

 

Al 64’ l’Usap diviene più offensiva con l’ingresso di Aliou al posto di Vezzosi.

 

La giovane mezzapunta senegalese va a conquistarsi una ghiotta opportunità subendo un fallo al limite dell’area per una punizione su cui vanno Pogosean e Pertici. E’ di quest’ultimo il tiro, lento, che non supera la barriera e l’occasione sfuma.

 

Al 68’ diviene più offensivo anche il Vico con l’ingresso di Nesi per Bianchi.

 

Ed un minuto dopo il Vico sfiora il raddoppio con l’assist di Marcoionni a Lorini, che spreca altissimo da favorevole posizione.

 

Anche la fatica, oltre ai frequenti errori, comincia a far carico sul prosieguo della partita.

 

Nel finale i due allenatori si giocano le ultime opzioni: Miscia e Novelli per il claudicante Grassini e Marcoionni nel Vico; Leonardi per Rocchi nell’Usap.

 

La mossa vincente è quella dell’Usap poiché l’ultimo entrato spariglia nettamente le certezze difensive degli ospiti trovando, prima, il pareggio al 79’ con un pallonetto dal limite dell’area su assist di Cipriani beffando la posizione avanzata di Macrì e sfiorando il clamoroso ribaltamento di risultato nel primo minuto di recupero con una fiondata al volo di sinistro che accarezza l’incrocio dei pali.

 

Dopo appena un altro minuto di extra-time l’attento, e paziente, Sig. Acri della Lega Uisp di Siena conclude ufficialmente il campionato 2016/2017 dell’Usap.

 

 

                                                                                                 Mariano Rocchetta  


News Sale e Pepe Pensieri del Presidente
usap asd elemac - cus siena 3-2   i miglior...
10ª GIORNATA   PADOVANI - USAP 2-0 &n...
Coppa Toscana UISP 2017/2018 – 2ª Giorn...
Campionato Eccellenza UISP 2017/2018 – 9&ord...
CAMPIGLIA - USAP ASD ELEMAC   2-3  ...
7.ma giornata Eccellenza UISP 2017/18   USA...
2017/2018   USAP ASD ELE.MAC - SANGIMIGNANO...
ASD FOMENTA FC  -  USAP ASD ELE.MAC ...
4ª GIORNATA DEL CAMPIONATO A 14 (PER MERITO D...
COPPA TERRITORIALE - PROV. DI SIENA   3°...
3ª GIORNATA ECCELLENZA SENESE UISP   U...
2ª giornata Torneo 2017/18   ASD Ancai...
1ª giornata di campionato   Usap asd E...
1° turno della Coppa Territoriale Maltraverso...
terza amichevole con Monteroni   USAP - MON...
seconda amichevole con Buonconvento   USAP ...
SI PARTE PER LA NUOVA STAGIONE prima amichevole c...
FIRENZUOLA - USAP ASD ELEMAC  2-1
30ª giornata di campionato   Usap asd ...
29ª giornata di campionato   Ancaiano&...
28ª giornata di campionato   Usap asd ...
27ª giornata di campionato   Sangimign...
26ª giornata di campionato   Usap asd ...
25ª giornata di campionato   Usap asd ...
24ª giornata di campionato   Usap asd ...
23ª giornata di campionato   Shqiperia...
22ª giornata di campionato   Usap asd ...
21ª giornata di campionato   Mobili Sa...
20ª giornata di campionato   Usap asd ...
18ª giornata di campionato   Usap asd ...
USAP - VICO 1-1   I NON VOTI   di Ve...
ANCAIANO - USAP   I NON VOTI   di Ve...
USAP ASD ELE.MAC - CAMPIGLIA 0-0   I NON VO...
usap asd ele.mac - cus siena  6-0   &n...
Shqiperia - Usap 1-2   i non voti   ...
USAP ASD ELEMAC - ASD FOMENTA FC 4-2   I NO...
MOBILI SACCHINI - USAP 1-1   I NON VOTI &n...
UOPINI - USAP   I NON VOTI   di VENC...
USAP - GRACCIANO   I NON VOTI
PADOVANI USAP   I NON VOTI   di Venc...
USAP ASD ELE,MAC - MARCIALLA CITY 1-1   I N...
VICO USAP 0-0 - I NON VOTI   istantanee, fr...
USAP - ANCAIANO  0-0   I NON VOTI &nb...
CAMPIGLIA - USAP 1-2   I NON VOTI   ...
USAP - SANGIMIGNANO   I NON VOTI   D...
IL RITORNO DI  VENCESLAO PISQUINI  ...
libertas tavarnelle - usap asd ele.mac   I ...
CUS SIENA - USAP   del 12/11/2016  ...
USAP - SHQIPERIA   I NON VOTI   di V...
Fomenta-Usap   I NON VOTI   di Balda...
Usap-Mobili Sacchni   Incapacciature, piagn...
Staggia - Usap I NON VOTI Brancolamenti, barcoll...
USAP-UOPINI I NON VOTI Impressioni, sovraimpress...
GRACCIANO-USAP I NON VOTI di Venceslao Pisquini,...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
GLI ESAMI NON FINISCONO MAI Voti e giudizi del pr...
PARLIAMONE CON.....il ricordo del "Capoccio" Ru...
PARLIAMONE CON.....Fabio Mariottini   R...
PARLIAMONE CON.....Francesco Salvi    ...
PARLIAMONE CON.....Fabiano Simi    Rub...
PARLIAMONE CON.....Lorenzo Finetti    ...
PARLIAMONE CON.....Valentina Cameli    ...
PARLIAMONE CON.....Enrico Fornai  Rubrica&nb...
PARLIAMONE CON.....Marco Poli Rubrica quindic...
PARLIAMONE CON.....Simone Viciani Rubrica qui...
PARLIAMONE CON.....Antonio Grillandini Rubric...
PARLIAMONE CON.....Alessia Bellucci Rubrica q...
PARLIAMONE CON.....Giacomo Dei Rubrica quindi...
PARLIAMONE CON.....Francesco Scarpetti Rubric...
PARLIAMONE CON.....Emilio Bruni Rubrica quind...
PARLIAMONE CON.....Franco Celetti Rubrica qui...
PARLIAMONE CON.....Riccardo Tognazzi Rubrica ...
PARLIAMONE CON.....Luciano Zazzeri Rubrica qu...
PARLIAMONE CON.....Marco Vignozzi Rubrica qui...
PARLIAMONE CON......Ivo Tortelli Rubrica quindicin...
PARLIAMONE CON......Luciano Corsi Rubrica qui...
USAP - FIANO 2 - 1Nell'ultima gara amichevole pri...
ANCHE SE ONOREVOLMENTE FINISCE LA STAGIONE DI COPP...
COPPA DI LEGA - ANDATA DEGLI OTTAVI -------------...
Gare: Ancora cinquina per l'Usap, questa volta la...
COPPA TOSCANA: USAP-LA SCALESE 0-5 Rinviata Campi...
Coppe: Sconfitte esterna di misura per Campig...
TORNANO LE COPPE: L'USAP PER PRIMA MARTEDI 23&nbs...
COPPA DI LEGA: IL CAPEZZANA OTTIENE IL LASCIPASSAR...
TORNA LA COPPA DI LEGA Ritorno degli ottavi: Usap...
COPPA DI LEGA: Asd CAPEZZANA - USAP Asd  0 - ...